Come usare al meglio Instagram alcuni suggerimenti per spopolare sul social.

Come usare al meglio Instagram alcuni suggerimenti per spopolare sul social.

Vi siete chiesti come usare al meglio Instagram ? Oggi vi diamo alcuni preziosi suggerimenti.

Instagram continua la sua ascesa, ti sei iscritto da poco o ti stai chiedendo come usare al meglio Instagram ? E’ una domanda che si pongono in parecchi, oggi c’è una risposta.

Iniziamo col dire che Instagram continua a crescere con numeri impressionanti. Non è un segreto che il suo punto di forza sia la fotografia. Rapida, d’impatto, la fotografia non è invadente come un filmato con audio, ne pesante come un lungo post. L’arte della fotografia si intreccia con la socialità di una condivisione: un luogo pubblico, un evento. Ancora: abiti, momenti privati, vacanze. Sempre di più brand e personaggi famosi, tanto quanto gente comune, entrano in questo social dai numeri in crescita.

In tanti ancora si chiedono come usare al meglio Instagram.  Alcuni suggerimenti possono rivelarsi preziosi, ma ricordatevi che nessuno ha la bacchetta magica o è dotato della stessa empatia, originalità o vena artistica. Elementi questi che facilitano sicuramente il successo sui social.

Come usare al meglio Instagram.

Occhio agli hashtag.

Un hashtag è lo strumento con cui si categorizzano le immagini in base al tema o al soggetto della foto. Inserire un hashtag è semplice: basta inserire il simbolo del cancelletto # e digitare la parola che andrà a categorizzare il contenuto. Ad esempio: se vogliamo categorizzare la foto di questo post : ” social media manager ” sarà sufficiente procedere così #SocialMediaManager

Consigli preziosi: per inserire un hashtag non bisogna lasciare spazio #Social Media Manager ERRORE!!! Vale la pena, per rendere più leggibile il testo, usare la lettera maiuscola per separare le parole quindi invece di #socialmediamanager usare #SocialMediaManager 

La presenza degli hashtag è necessaria, ma la qualità vale di più della quantità. Non esagerare con gli hashtag. Trenta # potrebbero rappresentare un numero indicativo massimo ottimale. come usare al meglio instagramPer qualità intendo dire che: nel momento in cui carichiamo una foto, ed inseriamo gli hashtag, dobbiamo fare attenzione a quali scegliere. Nel caso della Festa della Donna, noteremo che in #festadelladonna sono presenti più post di quanti ne troveremmo associando il tema all’anno di ricorrenza. Pertanto andrà preferito #festadelladonna. Ricordatevi che inserendo le maiuscole #FestaDellaDonna si migliora la leggibilità e l’hashtag resterà uguale.

Usare l’hashtag più specifico e pertinente possibile è sempre meglio. #FestaDellaDonna sarà meglio di #Festa #Donna, così come #Mimosa sarà meglio di #Fiore.

Rimanendo sugli hashtag un altro consiglio valido è quello di utilizzare le parole in inglese. Di fatto Instagram è dominato da un’utenza anglofona, il suo stile globale ci consiglia di preferire il termine in inglese piuttosto che in italiano. In questo caso #Mimosa, oltre ad essere un drink alcolico, indica anche in inglese lo stesso fiore. Ma se stessimo parlando di un girasole meglio #Sunflower oppure, se usassimo il generico #Fiore, meglio #Flower. Un altro modo di utilizzare al meglio l’hashtag è quello di scoprire quali sono i trend topic del momento. A tal proposito potrai monitorare dal sito Websta per scoprire le tendenze del giorno in base al tema e alla categoria da te trattata.

Condividere e interagire. Una buona presenza online non può prescindere dalla trasversalità dei mezzi impiegati e dall’alto grado di integrazione di questi ultimi. Usare più social e collegarli fra loro non può che essere un fatto positivo. Ricordati quindi di collegare il tuo account Instagram a Facebook. L’interazione è un’altra forma di sviluppo della propria presenza online. Se la sera esci con un amico, chiamerai solo lui, parlerai solo con lui e soltanto lui saprà quello che hai da dire. Se uscirai con 10 persone ciò che hai da dire sarà di comune dominio per più persone e così ad aumentare. Menziona, commenta e dialoga con più persone possibile. Menzionare è semplice, basta selezionare il simbolo della chiocciola @ e a seguire inserire le iniziali della persona/account che si intende menzionare. Per trovare me in questo caso sarà sufficiente selezionare @Albertosiculella . Ricordati di non lasciare spazi. Se non conosci il nome esteso nessuna paura, ti verrà proposta una serie di nomi in lista, per popolarità e grafo sociale, semplicemente inserendo le prime lettere.

Cura i dettagli.  Le impostazioni della pagina sono fondamentali. Cura la tua biografia, inserisci delle didascalie originali, creative oppure cura i tuoi testi per specificità, informazioni appropriate e autentiche. Avere successo sui social dipende molto dal talento specifico, dall’identità che riuscirai a crearti, dall’argomento specifico che intendi trattare. Potranno sicuramente aiutarti infatti queste tre cose:

1- Crea o scegli uno stile. Prospettiva, filtri, luce, contrasto. Se riuscirai a mantenere uno stile sarà un imprinting che ti conferirà autenticità, originalità e più facile identificazione.

2-Specializzati su un tema/settore/argomento/luogo. La rete è dispersiva, concentrarsi su un oggetto/soggetto specifico può premiarti.

3- Non imbrogliare. Postare foto di altri e acquistare follower sono delle azioni sconsigliatissime: il web non perdona.

Questi sono dei suggerimenti su come usare al meglio Instagram ma ricordati anche che:

non sei Cristiano Ronaldo, probabilmente non sei neanche un fotografo e non hai una grande vena artistica. Si, mettendo tette e culo in evidenza potresti avere più like e follower ma non sei neanche Belen Rodriguez e il successo su Instagram non lo monetizzerai, anzi ci rimetti solo faccia e nel peggiore dei casi la reputazione. Allora un consiglio, il più grande: l’unica cosa inimitabile che ti resta da fare è essere te stesso. Solo così, qualunque cosa tu farai sarà unica, originale e autentica.

ti è piaciuto? condividilo su

Info sull'autore

Alberto Siculella administrator

1 comment so far

Segreti e funzioni di Instagram ecco come migliorarti la vita sui socialPubblicato il12:35 pm - Giu 7, 2017

[…] LEGGI ANCHE “COME SPOPOLARE SU INSTAGRAM” […]

Commenta