Social media marketing, consigli e domande utili.

Social media marketing, consigli e domande utili.

Social media marketing : novità, tendenze e segreti.

Con il termine social media marketing si indica quel ramo del marketing operativo, che utilizza i social media per attuare delle strategie promozionali e/o commerciali. Mentre il social media management implica la gestione sia organica (aggiornamento e creazione contenuti, risposte, settaggio pagina, profilazione…) che quella a pagamento (campagne con più obbiettivi), il social media marketing riguarda tendenzialmente solo questo secondo aspetto.

Ma come si fa social media marketing ? Per essere professionali ed onesti bisogna partire da un presupposto : tutte le attività di marketing non sono scienza. Ad un’azione non sempre corrisponde una reazione studiata, immaginata, voluta. Il primo consiglio è quello di sperimentare qualunque azione. Investite pochi budget per singole campagne, monitoratene l’andamento per un breve periodo e capirete come strutturare la vera campagna.

Il web è uno strumento ma a differenza di TV, giornali, affissioni, ti da la possibilità di modificare rapidamente gli errori e le inefficienze, di modulare budget e timing istantaneamente. Allora perché non sfruttare questa opportunità. Un secondo fondamentale consiglio è quello di non trascurare alcun dettaglio. Più i social crescono più si specializzano. Utilizzarli professionalmente significa fare attenzione a tutti i particolari. Allora chiedetevi se:

  1. Il messaggio che sto utilizzando è chiaro, semplice, esaustivo, originale, ma soprattutto coerente con l’azione ?
  2. La grafica è curata? Rispetta le regole di formato che il social utilizzato indica?
  3. C’è coerenza, linearità, semplicità tra campagna e azione richiesta? (scarica offerta, acquista subito ecc.)
  4. Hai settato bene la campagna? Target, localizzazione, profilazione, budget e timing ?
  5. Hai predisposto tutti i canali di monitoring per analizzare, controllare, modificare o implementare la tua campagna?
  6. In base all’azione richiesta, il cliente dove viene indirizzato? Gli è data una soluzione rapida ed efficace?
  7. Avete generato un lead per poter gestire i dati all’interno di un unico ambiente e generare risorse per altre attività di marketing?
  8. Fornite assistenza al cliente che sia da chatbot oppure da customer service?
  9. Nella vostra social media strategy è contemplata l’integrazione di più strumenti? Se si ne avete il pieno controllo?
  10. Prima di avviare le campagne avete costruito una relazione con la vostra fanbase?

Un terzo ed ultimo consiglio è quello di non affidare budget a chi non conosce gli strumenti professionali. Metter il post in evidenza è uno dei principali errori che si compiono. Le funzionalità di Facebook, per esempio, sono totalmente inserite nel business manager, solo da qui si può profilare una campagna ottimale, escludendo profili fake, monitorando le conversioni e gestendo al meglio tutti i formati possibili, e gli strumenti come lookalike e tanti altri.

ti è piaciuto? condividilo su

Info sull'autore

Alberto Siculella administrator

Commenta